profile-female menu

Paris mon amour

1000 sono le rose di Keji Kunieda http://www.rosefarm-keiji.net/ che hanno profumato e adornato le maestose sale del Cercle Interagire di Parigi durante la Blues and Roses Gala night lo scorso sabato 4 novembre organizzata dalla madrina di Des Etoiles la principessa Catherine Colonna e il suo team internazionale.

Una serata mondana all’insegna del charity, della sensibilizzazione e rispetto verso gli animali. Una cena atipica rispetto quanto ci si possa aspettare nella capitale della novelle cuisine, piatti vegani infatti quelli serviti sulle sontuose tavole di lino bianco.  Vera protagonista della serata, la fondazione di Madre Teresa di Calcutta.https://motherteresafoundation.org/ che si occupa dei più sfortunati.

Sono arrivati dagli Us, dal Libano, dal Giappone, dalla Cina, dall’India, imprenditori e giovani delle case altolocate europee, una rispolverata agli smoking e un tocco di cipria  per iniziare la serata sulle note di Danubio Blu…

Ma le vere protagoniste della serata  assieme alle rose di Kunieda, i drappeggi e le sete fluttuanti di colori vivaci delle ospiti più all’avant-garde della moda Parigina.

Abiti che ricordavano le stesse tonalità e silhouette usate dal grande Maestro Christian Dior, ospite d’eccezione al Museée des Art Creativs per la sua personale fino al 7/1/2018 http://www.lesartsdecoratifs.fr/en/exhibitions/current-events-1322/musee-des-arts-decoratifs/christian-dior-couturier-du-reve/ dove fashion victims da tutto il mondo possono assaporare e godere di tanto talento e ingegno.

Io penso proprio di fare un saltino a Paris prima che chiuda… vieni con me?

Non resta che alzare i tacchi e prepararsi per il prossimo ballo che pare profumi di zagara….

La Cles

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando sul pulsante di accettazione, acconsenti all’uso dei cookie.   più informazioni